Formato del bilancio di verifica

Qual è il formato del bilancio di verifica?

Bilancio di verifica ha un formato tabulare che mostra i dettagli di tutti i saldi contabili in un unico punto. Comprende anche le transazioni effettuate durante l'anno insieme ai saldi di apertura e chiusura dei libri contabili, poiché ogni entità deve valutare la propria posizione finanziaria in un determinato arco di tempo. Il bilancio di verifica mostra l'elenco di tutti i conti con saldo sia in debito che in accredito in un unico punto e aiuta ad analizzare la posizione e le transazioni effettuate durante tale periodo di tempo in un unico luogo.

In genere, il formato del bilancio di verifica ha tre colonne. Le prime colonne o dettagli descrivono il conto contabile come nome o titolo sotto il quale viene creato tale libro mastro. Poi ci sono AMOUNTS (DEBIT), cioè i libri mastri che hanno saldi di debito; generalmente, le attività di un'entità sono riportate in questa colonna. L'ultimo è per AMOUNT (CREDIT), cioè quei libri contabili che hanno saldi di credito come capitale sociale, riserve e avanzi, passività correnti e non correnti, ecc.

Per illustrare il testo sopra; una tabella derivata è la seguente:

Spiegazione del bilancio di verifica

Il Bilancio di verifica può essere preparato utilizzando i seguenti passaggi:

Passaggio 1: effettuare la registrazione contabile di tutte le registrazioni a giornale.

Passaggio 2: verifica nuovamente se una transazione è stata omessa o tutti i saldi sono stati preparati correttamente oppure no?

Passaggio 3: Successivamente, il passaggio finale consiste nel disporre i saldi finali di tutti i conti contabili in una matrice di debito e credito in un unico punto chiamato Bilancio di verifica.

Scopo

Lo scopo principale della preparazione del modello di bilancio di verifica in Excel è quello di riconciliare tutti i saldi contabili per rendere il bilancio dell'entità alla fine di un determinato periodo, presentato o preparato secondo le normative legali. In parole semplici, si può dire che il primo passo fondamentale è passare le voci del diario. Successivamente, le registrazioni a giornale passate verranno registrate nei rispettivi libri mastri denominati registrazione contabile. Dopodiché, dal Bilancio di verifica potevano essere visualizzati solo i saldi di chiusura corretti di tutti i registri. A volte, la legge applicabile impone la preparazione del bilancio di verifica, quindi per soddisfare anche questo scopo, alcune entità preparano il bilancio di verifica.

Formato bilancio di verifica

Il bilancio di verifica in Excel è il seguente:

Come per il bilancio di verifica sopra disegnato, tutte le attività hanno un saldo a debito e tutte le passività hanno un saldo a credito tranne i saldi di scoperto bancario, che hanno saldo a credito ma mostrato sul lato di debito. Come mostrato sopra, lo stipendio da pagare e l'affitto da pagare vengono visualizzati sul lato del credito. Queste sono le passività dell'azienda da pagare a breve e quindi mostrate come saldo a credito. La cosa principale su cui concentrarsi è che il saldo totale del lato del credito e del lato del debito del saldo di verifica corrisponderebbe sempre se tutte le registrazioni fossero eseguite correttamente.

Esempi di formato del bilancio di verifica

Esempio 1

Preparare il bilancio di verifica di ABC Inc. dai saldi disponibili alla data 31.03.2019, che come segue:

Ora, il bilancio di prova di ABC Inc. al 31.03.2019 è il seguente:

La cosa principale da notare qui è che il totale del lato debito e credito del bilancio di verifica è uguale.

Esempio n. 2

Preparare il bilancio di verifica di un NBFC avente i seguenti saldi contabili alla data 31.03.2019 che come segue:

Ora, il bilancio di verifica di NBFC al 31.03.2019 è il seguente:

Conclusione

Il bilancio di verifica è uno strumento essenziale per qualsiasi preoccupazione aziendale per riconciliare se i libri contabili sono tenuti correttamente o meno. I saldi contabili, cioè di tutte le spese, entrate, entrate, pagamenti, attività, passività, sovrapprezzo delle azioni, ecc. Devono essere riportati nel bilancio di verifica. Il saldo a debito del conto profitti e perdite deve essere mostrato sul lato del credito del bilancio di verifica menzionando un segno negativo nella colonna dell'importo.

Durante la preparazione dei libri contabili e dei bilanci di prova, è necessario essere molto attenti per verificare se ogni registro è preparato correttamente. In caso contrario, il risultato finale può indicare che il bilancio preparato non ci mostra il quadro oi risultati accurati delle operazioni aziendali.

Infine, a una persona che ha una buona conoscenza della contabilità e ha esperienze rilevanti in tale campo dovrebbe essere assegnata la responsabilità di preparare i bilanci di verifica dell'entità per il periodo selezionato, seguito dalla preparazione del bilancio.